Ape Divino e l’arte del “bere bene”

Il buon vino è più di una passione, per alcuni è uno stile di vita. Come nel caso di Emanuele Manolo Marsilio, sommelier e appassionato enologo che ha deciso di portare il buon vino e l’arte del “bere bene” sulla strada con un veicolo, Ape Divino.

“Ho scelto un’Ape perché è un mezzo dall’innegabile fascino vintage”, una qualità che ben si sposa con il vino, bevanda da sempre legata alla tradizione italiana. Ma che sta vivendo un rinnovo. “Da alcuni anni c’è una vera e propria cultura del ‘bere bene’ che sta prendendo piede”, ci spiega infatti Emanuele Manolo Marsilio. Spesso si beve poco, ma si assaporano vini di altissima qualità e pregio.

Per questo motivo, tutti i vini serviti da Ape Divino “provengono da cantine di nicchia”, selezionate direttamente dal proprietario del mezzo che vuole proporre etichette “che non si trovano al supermercato”. Il vino poi è un prodotto molto stagionale: in estate “la scelta ricade quasi sempre sulle bollicine e i vini freschi”, mentre in inverno la vincono vini più corposi.

“Molti clienti si avvicinano all’Ape perché incuriositi”, non è comune, infatti, vedere un veicolo dedicato al vino, anche se ultimamente stanno crescendo le attività dedicate al beverage che decidono di ampliarsi on the road.

Oltre che partecipare a festival e a eventi di street food, soprattutto nell’area della regione Lombardia, Ape Divino può anche essere affittato per celebrazioni e feste private, come matrimoni e party.

Se anche tu vorresti lanciare la tua attività su strada, scrivici a info@streetfoody.it oppure chiamaci allo 055 919431!